La politica d’identità e la morte del pensiero critico

Il declino del pensiero critico presente nella politica odierna si manifesta nel concreto in questo articolo post-Brexit: “Nonostante la schiacciante maggioranza del voto a favore dell’uscita dall’Unione Europea, la Cornovaglia – che negli ultimi vent’anni ha significativamente beneficiato dei fondi provenienti dall’UE – ha immediatamente domandato al parlamento britannico che questi fondi fossero garantiti… Sorprendentemente, nessuna conferma è ancora arrivata da parte di Theresa May”¹. Continue reading “La politica d’identità e la morte del pensiero critico”